Navigazione veloce

Inclusione

 

L’istituto “E. Majorana”, ispirandosi alla normativa vigente, si propone di creare un ambiente dominato dalla cultura dell’inclusione rispondendo così efficacemente alle necessità di ogni alunno che, con continuità o per determinati periodi, manifesti “Bisogni Educativi Speciali”.

 

Per “garantire il successo scolastico e formativo”, l’istituto si impegna a :
· creare un ambiente accogliente e in cui l’ alunno possa essere supportato in modo adeguato ;
· sostenere l’apprendimento personalizzando il curricolo e sviluppando attenzione educativa per la piena integrazione sociale e culturale;
· favorire l’attiva partecipazione di tutti gli studenti al processo di apprendimento;
· favorire l’acquisizione di competenze collaborative;
· promuovere culture politiche e pratiche inclusive attraverso una più stretta collaborazione fra tutte le componenti della comunità educante.

Obiettivo principale è la riduzione delle barriere che limitano l’apprendimento e la partecipazione sociale attraverso l’utilizzo di facilitatori e l’analisi dei fattori contestuali, sia ambientali che personali.

Sono destinatari dell’intervento a favore dell’inclusione scolastica, tutti gli alunni con Bisogni Educativi Speciali comprendenti:
· disabilità (ai sensi della Legge 104/92, Legge 517/77);
· disturbi evolutivi specifici (Legge 170/2010, Legge 53/2003);
· svantaggio socio-economico; svantaggio linguistico e/o culturale.

 

LEGGE 5 febbraio 1992 n. 104

LEGGE 8 ottobre 2010 n. 170

Linee guida per l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità

Ruolo e compiti dell’insegnante di sostegno

Inclusione e B.E.S. (Bisogni Educativi Speciali)